BENVENUTI AL 154° GRUPPO VIRTUALE

Displaying items by tag: DCS

Thursday, 03 October 2019 10:25

DCS: valutando l'F-14B

La piattaforma di simulazione DCS, offre una notevole opportunità nella simulazione di volo operativa in quanto è possibile avere moduli (velivoli) complessi e dotati di tutti i sistemi avionici funzionanti al 100% come nella realtà, inseriti all'interno di un ambiente operativo estremamente complesso, favorendo una simulazione del volo militare operativo ancora più realistico, sfidante ed accattivante. Scelto dal Gruppo come piattaforma combat complessa per poter rivivere la famosa e complessa esercitazione internazionale che si svolge dalla base americana di Nellis, nel Nevada, con il nome di RED FLAG. Purtroppo per l'ambiente DCS non esiste ancora un modulo per il Tornado IDS, che viene riprodotto solamente come traffico AI e volabile dall'utente attraverso una mod esterna sviluppata dalla VSN, che utilizza le dinamiche dell'F-15C Eagle ed il cockpit dell'A-10A Warthog reperibili con il modulo Flamming Cliffs 3 (FC3). Ovviamente dopo aver provato a testare questa mod arrangiata del Tornado, abbiamo constatato a malincuore che la qualità della simulazione a cui eravamo abituati diventava scadente e soprattutto poco coerente didatticamente con il velivolo PA200, ben riprodotto (seppur com diverse limitazioni) dalla SSW per la piattaforma Lockeed Martin Prepar3D. Valutando una serie di aspetti didattici e coerenti sia in termini di addestramento, qualità della simulazione e della tecnologia avionica usata dal Tornado, è stato deciso di testare il fantastico modulo F-14B Tomcat sviluppato dalla software-house Heatblur. L'F-14B è un modulo per DCS altamente complesso, che vede riprodotta tutta l'avionica ed i sistemi al 100% ed in tutte le funzioni, sia per la posizione del pilota, che per la posizione del navigatore (RIO in questo caso). Il velivolo che sarà valutato solo nella versione Bombcat, ovvero per l'attacco al suolo, mostra diverse similitudini (se mi passate il termine) con il Tornado in quanto ha diversi punti in comune: 1. Ala a geometria variabile, 2. Bi-motore jet (seppur con diversa capacità di spinta), 3. Progettato nella stessa era del Tornado, per cui le tecnologie aerodinamiche, strutturali ed elettroniche sono dello stesso periodo storico-temporale, 4. Doppio equipaggio: pilota e navigatore (RIO) con simile divisione dei compiti di condotta a bordo, 5. Capacità di utilizzo della stessa tipologia di armamento in dotazione ai PA200 dell'Aeronautica Militare. Ovviamente per similitudine e limitazione delle capacità, lo F-14B verrà testato e limitato ad un carico esterno simile e/o uguale a quello in dotazione ai Tornado IDS, ovvero numero 2 Fuel tank, max numero 2 AIM-9L per l'autodifesa aria-aria, bombe convenzionali tipo Mk-82, Mk-83, Mk-84 ed Mk-82 Retarded, bombe a guida laser tipo Paveway II come GBU-12 e GBU-16, bombe a guida GPS come le GBU-31 JDAM.  Per rimanere coerenti con il ruolo e con il gruppo, i test verranno svolti in DCS seguendo le orme del famoso VF-154 Black Knight della US NAVY, che fu equippaggiata sul velivolo F-14B proprio nel ruolo Bombcat e con il medesimo armamento in dotazione al 154° Gruppo. I test savranno lo scopo di valutare l'efficacia e la compatibiltà del modulo Heatblur F-14B con l'addestramento operativo di base svolto sulla piattaforma P3D e con il velivolo SSW PA200 Tornado IDS, di portare avanti l'addestramento per una simulazione di volo complessa, divertente e collaborativa, formando equipaggi (pilota+navigatore/RIO) multiplayer; nella speranza che venga sviluppato un modulo complesso del nostro amato Camion anche per la piattaforma DCS.    .....stay tuned
Published in Blog
Tagged under
Thursday, 03 October 2019 10:24

Primi test MB339A su piattaforma DCS

Mercoledì 4 Settembere alcuni membri del gruppo hanno effettuato i primi test del nuovo velivolo per DCS MB339A, sviluppato da "Frecce Tricolori Virtuali http://www.freccetricolorivirtuali.net/". La sessione di volo, svolta all'interno dello scenario standard del Caucaso, ha visto il decollo di due velivoli dalla base di Kutaisi per recarsi presso il vicino poligono Air-to-ground, al fine di poter testare la qualità di volo, la strumentazione e l'armamento in dotazione. La missione ha dato un esito molto positivo, in quanto il velivolo si è dimostrato estremamente efficente e adatto allo scopo addestrativo basico per il piloti del gruppo che si dovranno introdurre sulla piattaforma DCS, in vista di intraprendere un addestramento con moduli più complessi per affrontare la famosa esercitazione online Red Flag, insieme ad altri gruppi e piloti
Published in Blog
Tagged under

METAR & TAF

[Source: ADDS]
METAR
LIPL 251055Z 27004KT 8000 NSC 15/12 Q1015 RMK SCT SCT200 VIS MIN 8000 WIND THR31 29005KT WIND THR13 27004KT BLU =
LIPL 251100Z 2512/2521 26005KT 8000 NSC BECMG 2516/2518 6000 SCT030 BKN070
TAF
LIPL 251100Z 2512/2521 26005KT 8000 NSC BECMG 2516/2518 6000 SCT030 BKN070 =

Notice: Undefined index: sun in /web/htdocs/www.154gruppovirtuale.it/home/modules/mod_wx/tmpl/default.php on line 13

Link utili

 
 
 

Network

Simulation Platform